Il ruolo dei media

Teniamo sotto osservazione i media per capire il ruolo che giocano sul mondo del latte, sulla sua crisi, sul suo possibile rilancio. Ma è possibile che quando si parla di latte, una volta ci dicono che fa bene e una volta che fa male? Possibile che generalizzino sempre, senza portare mai il lettore a pensare che dipende da come gli animali vivono, e da come sono alimentati?

Nelle sale “The Milk System”, film di denuncia sugli allevamenti industriali

Dal 2 al 23 ottobre torna nelle sale cinematografiche “The Milk System”, opera del regista bolzanino Andreas Pichler, affermatasi nelle principali rassegne degli ultimi...

Mozzarelle con listeria, ma il consumatore non deve sapere

È curioso come in Italia l'informazione cerchi di tutelare più l'industria alimentare che non il consumatore. Ce ne avvediamo talvolta, quando succede - come...

Il latte fieno non si fa solo in montagna. Qualcuno lo...

Abbiamo già manifestato, più d’una volta, su queste pagine, il nostro compiacimento per il crescente interesse che i media generalisti (giornali cartacei, siti web,...

Latte industriale? no grazie! Ma serve una svolta epocale verso quello...

Il quarto giovedì del 2020 – il 23 gennaio scorso – rimarrà scolpito negli annali del mercato italiano del latte come uno dei più...

Aumenta la pressione mediatica degli intensivisti sui temi del benessere animale:...

L'associazione CiWF (Compassion in Word Farming) costruisce la sua reputazione anche attraverso la critica, anche quando i progetti - in fieri o in itinere...

L’industria nega le libertà: alle vacche di brucare, ai giornalisti di...

È un po' di tempo che l'industria del latte studia come uscire dalla morsa dissuasiva di un animalismo sempre più aggressivo, che induce un...

Il latte fa bene, anzi fa male. Tanto quanto l’informazione-spazzatura

Il 28 e il 29 ottobre sono stati due giorni speciali per la particolarissima classifica che vede il latte cadere a picco nelle preferenze...

Grazie Sky: la verità sul latte è arrivata al grande pubblico!

I primi segnali ci erano giunti già in estate, quando sul social media Facebook, qualcuno degli amministratori della pagina di una grande industria del...

Etichette ”trasparenti”: quante menzogne dalla grande stampa

L’indicazione del Paese di origine nell’etichettatura dei prodotti alimentari derivati del latte e della carne dovrebbe essere obbligatoria. Il condizionale è inevitabile e la...

Nuovo business di Nestlé: mamme e lattanti sono avvisati

Il termine qualità è di sicuro uno dei più abusati dall'industria agroalimentare. Lo si nota ancora una volta nel leggere come la Nestlé stia...