Il mondo degli alpeggi
Al via l’Associazione “Amici degli Alpeggi”
21 aprile 2008 - L'Associazione Amici degli Alpeggi e della Montagna si è costituita il 12 gennaio scorso, con sede presso la Fondazione Fojanini di Studi Superiori di Sondrio. Sorta nell'ambito del Progetto Interreg IIIA Italia-Svizzera “Turismo degli alpeggi” (vedi Cheese Time n.20) si propone la realizzazione di un ventaglio di azioni promozionali e di supporto al sistema d'alpeggio.

Obiettivo prioritario è l'incontro tra i cittadini-consumatori e gli alpeggiatori nonché il coinvolgimento di tutte le figure della filiera casearia, turistica, culturale e gastronomica alpina: ristoratori e affinatori di formaggi, enti locali, operatori turistici, ecomusei.

All'assemblea di Porlezza, svoltasi presso la sede della Comunità Montana Alpi Lepontine (socio fondatore dell'associazione), sono intervenuti diversi rappresentanti di istituzioni svizzere ed italiane. Un fatto importante e che fa sperare in un'adeguata attenzione agli alpeggi nell'ambito dei prossimi progetti di cooperazione transfrontaliera. Oltre al presidente (Plinio Pianta), e al vice-presidente (Michele Corti), hanno infatti contribuito ai lavori: l' assessore all'agricoltura della Provincia di Como (Polledrotti), il dirigente dell'ufficio beni culturali del Canton Ticino (Chiesi), il dirigente dell’ufficio alpicoltura del Canton Grigioni (Luzi), il dirigente della struttura agricoltura montana e foreste della Regione Lombardia (Carovigno).

Da segnalare anche la partecipazione del Cai (Club Alpino Italiano). L'intervento di Guido Bellesini, presidente regionale, ha messo in evidenza una notevole identità di vedute circa il ruolo e il futuro della montagna. Di non minore importanza gli interventi dei giovani alpeggiatori la cui grande passione è forse la risorsa più preziosa per la valorizzazione degli alpeggi.

Tra le iniziative annunciate figura la realizzazione di un circuito di eventi per promuovere l' “Alpeggio in città”. Un primo assaggio si è già avuto in occasione di “1000 e 2 formaggi” di Mantova (dal 12 al 14 aprile scorsi) che ha visto i produttori d'alpeggio riuniti nella splendida cornice di Piazza delle Erbe.

Allo studio vi sono eventi simili in altre città e il coinvolgimento attivo dei ristoratori. L'associazione, però, vuole anche portare la città in alpeggio e, a questo proposito, è in fase di preparazione un calendario di eventi “in quota”. Un evento clou sarà organizzato a fine giugno presso l'Alpe Legnone (Val Lesina, Bassa Valtellina), altri sicuramente in Val Poschiavo.

Per informazioni e aggiornamenti: www.ruralpini.it sezione AmAMont.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 4 di 4