Il 31 maggio giornata di studio a sostegno delle produzioni rurali

I casari del Caseificio Valtusciano al lavoro, nel 1976. Oggi sappiamo molto di più dei nostri formaggi, ma abbiamo sicuramente perso qualcosa - foto famiglia Citro©Un evento di assoluta rilevanza, che si spera attragga molti piccoli produttori e consumatori consapevoli, si terrà venerdì 31 maggio presso il centro Conferenze Finagricola di Battipaglia e tratterà dei “Pat della Provincia di Salerno - Giacimenti gastronomici”, invitando i presenti – ed includendo tra di essi i funzionari pubblici, Asl in testa – ad operare le necessarie “Riflessioni per una possibile crescita del territorio”.

 

Leggi tutto...
 
Con Smart Sheep la pecora in alpeggio è geolocalizzata
Un gregge di pecore di razza frabosana roaschina attraversa l’abitato di Roasca, nel cuneeseLa 26ª edizione della “Mostra di ovini di razza frabosana roaschina”, tenutasi nello scorso week-end a Roaschia, in provincia di Cuneo, ha richiamato numerosi e partecipi visitatori da tutta la provincia e oltre, grazie anche al suo ricco programma e agli interessanti contenuti proposti (produzione e degustazione di formaggi, premi agli ultimi transumanti e ai migliori esemplari di razza, musiche occitane e altro ancora.). Tra di essi, ha avuto un buon risalto la presentazione del progetto “Smart Sheep” curata per l’occasione dal Prof. Luca Battaglini del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino (ne è proponente e coordinatore il Prof. Mario Baratta del Dipartimento di Scienze Veterinarie della medesima università).
Leggi tutto...
 
Qualche buona ragione per cui non mangeremo mai al Maximo Italian Bistrot di Londra (e useremo meno Parmigiano in cucina)

Massimo Donati, chef del ristorante Maximo Italian Bistrot di Londra - foto Maximo Italian Bistrot©È rimbalzata dai giornali inglesi a quelli italiani, nei giorni scorsi, e speriamo sinceramente che si fermi qui, la vicenda di Massimo Donati, ristoratore italiano a Londra (è lo chef di Maximo Italian Bistrot) che di fronte alle critiche ricevute su Trip Advisor da un avventore insoddisfatto (uno che voleva aggiungere del parmigiano ad un piatto di pesce, ma più probabilmente del parmesan, ndr) ha deciso di rispondere dapprima dando dello sciocco e dell’ignorante al cliente (“la tua è stata una richiesta sciocca. Ora ti spiego le regole fondamentali della cucina italiana che non conosci...”), poi invitandolo ad andare a mangiar merda (“...prova il parmigiano sullo sterco di mucca, dovrebbe avere un buon sapore per te”). Della serie “potevi anche avere tutte le ragioni del mondo (e non le avevi, ndr), ma se arrivi ad offendere una persona solo perché ha criticato il tuo lavoro, sei un insolente. E navighi nel torto marcio.

 

Leggi tutto...
 
Pastorizzazione addio: arriva il trattamento atermico del latte

Jeff Hastings Con le sue vacche. In mano un bicchiere del nuovo rivoluzionario latte fresco con scadenza a 60 giorni - foto Naturo©Chi si occupi di frutta esotica e della sua trasformazione in campo alimentare avrà sentito già nominare Jeff Hastings e la sua società Naturo, che nel Queensland, tre anni fa, mise a punto una tecnologia in grado di risolvere il problema dell’ossidazione degli avocado, che normalmente, a pochi minuti dal taglio, iniziano ad imbrunire sino ad assumere, nell’arco di neanche un’ora, un aspetto impresentabile (vedi foto più in basso).

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 109