Scienza, Cultura e Salute


Le infiammazioni intestinali? Si curano mangiando formaggio

L'immunologo Gwénaël Jan mostra soddisfatto il risultato del suo gruppo di ricerca - foto Inra©Un formaggio potrebbe alleviare o prevenire alcune infiammazioni a carico dell'intestino. Ad rivelarlo, nel corso del Cheese Symposium 2018, tenutosi a Rennes dal 4 al 6 aprile, è stato un gruppo di ricerca dell’Inra (Institute National de la Recherché Agronomique) di Parigi, che ha presentato i risultati di uno studio effettuato su topi affetti da malattie intestinali.

Leggi tutto...
 
I formaggi naturali secondo Slow Food: teoria e pratica non vanno d’accordo

   Non tutti conoscono la differenza tra i formaggi a latte crudo e i formaggi pastorizzati. E allora a spiegare le diversità ci pensa Slow Food, che prosegue nella presentazione del bel volume di Piero Sardo “Formaggi naturali. Viaggio alla scoperta dei migliori d'Italia”, divulgando ad un pubblico selezionato ma quasi mai totalmente competente i segreti delle “forme del latte”.

Leggi tutto...
 
Diabete tipo 2: frutta, verdura e formaggi per starne alla larga

   Ci sono frutta, cereali integrali, yogurt e formaggi, tra i migliori alleati per prevenire il diabete di tipo 2, ma non solo. Ad affermarlo, in un recente convegno professionale tenutosi a Londra, sono stati gli autorevoli esperti di Diabetes UK, riferendosi alle ricerche condotte dalla Oxford University in collaborazione con la Coventry University.

Leggi tutto...
 
Usa: la ricerca auspica l’obbligo dei test sui grassi del latte

foto pixabay©“Grazie al suo alto tenore di acidi grassi Omega3, il latte delle vacche nutrite con l’erba sta diventando sempre più attraente per i consumatori”. Ad affermarlo sono stati i ricercatori di tre istituti scientifici statunitensi, il “Leopold Center for Sustainable Agriculture” (Centro Leopold per l’Agricoltura Sostenibile), lo US Department of Energy’s Ames Laboratory (Laboratorio del Dipartimento Usa per l’Energia di Ames, nello Iowa) e la Iowa State University, che di recente hanno pubblicato uno studio intitolato “Using Fluorescence Spectroscopy To Identify Milk from Grass-Fed Dairy Cows and To Monitor Its Photodegradation” (“Utilizzo della spettroscopia di fluorescenza per identificare il latte da vacche allevate a erba e monitorare la sua fotodegradazione”).

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 96