lunedì 15 Luglio 2024

Latte industriale: no, grazie!

Hanno selezionato geneticamente animali per far produrre loro più di quanto naturalmente produrrebbero. Hanno forzato la loro alimentazione con i mangimi per "ottimizzare" le rese, infischiandosene della loro longevità. E "dimenticandosi" che sono erbivori, non onnivori. Per loro la vacca è una spugna da spremere, non un animale da rispettare. Oltre la qualità del cibo che ne deriva, vogliamo forse essere complici di questo?

I social s’interrogano sul cheeseburger di Google. Non sulla qualità del...

“Formaggio sì, ma quale?”: è questa la domanda che sottintende il nome stesso della nostra testata. Mai avremmo pensato di chiederci un giorno, se...

Un altro latte dell’erba in Francia: ma è tutto oro ciò...

Il mercato francese ha un suo nuovo latte di pascolo, il “Via Lacta”, libero da Ogm. Ad annunciarlo sono stati, giorni fa, i responsabili...

Gianni Fava: ”I prati stabili siano il traino per vendere tutto...

Grande visibilità per il Grana Padano nel corso del fine settimana, sia a Bergamo, dove ancora una volta la manifestazione "Forme" lo ha accostato...

Lactalis lancia il latte di pascolo. Con dieci mucche per ettaro

L'Europa del latte prosegue il suo cammino verso una sempre maggiore diversificazione merceologica, sotto la spinta di operatori stranieri, in primo luogo realtà di...

Scaricare i reflui nel fiume? Si può: basta chiamarsi Lactalis

Se non fosse per il suo sindaco, e per la presenza del caseificio “Etoile du Vercors”, controllato dalla Lactalis, quello di Saint-Just-de-Claix sarebbe un...

Il “formaggio della transumanza” e la lezione sul mais: qualcosa non...

Si parla di transumanza con sempre maggior frequenza, da alcuni anni a questa parte, a volte con qualche approssimazione e abuso (è accaduto di...

Il mercato ristagna: Arla Foods tenta la carta del latte frizzante

I supermercati dei nostri giorni pullulano di prodotti che appena dieci anni fa non avremmo neanche potuto immaginare, soprattutto nel campo delle bibite. Dai...

Il protocollo CReNBA non basta più: in arrivo la sesta libertà...

Gli italiani sono attenti alla qualità  della vita degli animali da reddito. A raccontarcelo è CiWF Italia, l'associazione che negli ultimi anni ha legato...

Caro Petrini, moderiamo gli elogi ai gelatai che non usano latte...

Mai come in questa edizione il Cheese di Bra ha ospitato, a quanto ci è parso di vedere, tanti prodotti “altri”, differenti dal formaggio,...

Congelazione: la Bufala Dop sull’orlo di una crisi di nervi?

È stata un'estate calda, per tutti ma a quanto pare ancor più per il mondo della Mozzarella di Bufala Campana, quantomeno a giudicare da...